Risultati del nostro progetto di supporto 4.0 per una grande azienda chimica toscana


Gianpiero Francavilla | July 4, 2019

Abbiamo partecipato come relatori all'evento finale del percorso finanziato da Regione Toscana e coordinato da Confindustria Firenze-COSEFI che ha previsto l'affiancamento di esperti e docenti del mondo accademico e professionale a quattro diverse aziende interessate alla realizzazione di applicazioni 4.0.
L’incontro si è svolto alla presenza dei soggetti istituzionali del territorio che hanno contribuito con ruoli diversi alla realizzazione del percorso ed ha avuto lo scopo di fornire a tutti un feedback sull’esperienza realizzata, con la testimonianza diretta dei consulenti coinvolti e, soprattutto, degli stessi imprenditori.
Questa l'agenda dell'evento.
Le aziende coinvolte sono importanti aziende toscane dei settori chimico e farmaceutico e noi, in particolare, abbiamo supportato il Gruppo Biokimica, una grande azienda con sede a Santa Croce sull'Arno (Pisa).
Biokimica è tra i principali produttori a livello internazionale di prodotti liquidi e in polvere per il trattamento e la colorazione della pelle.

Obiettivi e risultati del nostro supporto a Gruppo Biokimica

Il nostro progetto di supporto consulenziale ha riguardato i punti seguenti:

Durante l'incontro l'Amministratore Delegato del Gruppo Biokimica, dott. Mario Pedrazzini ha messo in evidenza il grosso valore che l'azienda ritiene di aver acquisito con questo progetto e l'intenzione di procedere decisamente con il percorso di innovazione e trasformazione che è stato tracciato.
Il progetto pilota che abbiamo realizzato è stato dimostrato in collegamento internet live durante l'incontro ed include varie tecnologie abilitanti 4.0 tra cui integrazione IoT (Internet of Things), servizi in cloud, analisi di dati, visualizzazione in realtà virtuale e sicurezza. Questo pilota è stato utilizzato per sensibilizzare i principali attori aziendali e avviare le trasformazioni necessarie per l'estensione su larga scala.


Invitatemi a prossimi eventi

Puoi seguirci o contattarci attraverso il tuo canale preferito: Facebook, Twitter, Linkedin.